giornata della lingua inglese

Londra, 25 mila morti di troppo per i ritardi del lockdown

La Resolution Foundation ha indagato sulla risposta del governo alla pandemia Covid nei 12 mesi successivi al primo lockdown del 23 marzo 2020 e ha definito che i ritardi ad annunciare i tre lockdown sono il “più grande fallimento” del governo.

Si ritiene che l’introduzione ritardata del lockdown di questo inverno sia responsabile di circa il 20% di tutti i decessi correlati a Covid-19,  Il governo sapeva che i casi erano in aumento molto prima di Natale ma non ha agito in tempo.

Fin dall’inizio il governo aveva mostrato di non prendere la cosa seriamente, quando la notizia della diffusione del virus ha cominciato a circolare verso la fine di gennaio dello scorso anno, Boris Johnson aveva detto che “la cosa migliore sarebbe ignorarlo”, secondo la BBC.

Mentre la pandemia ha colpito tutti nel Regno Unito, lo studio afferma che i tassi di mortalità sono stati sostanzialmente più alti nelle aree povere e le famiglie più povere hanno dovuto affrontare una maggiore privazione sanitaria ed economica a causa della pandemia. 

I successi del governo sono avvenuti recentemente con la velocità con la quale sta vaccinando la popolazione. Ma ciò non nasconde che sono stati fatti tanti errori. 

Rispondi

Torna su