parchi di londra (7)

Londra, 60 mila posti di lavoro nell’aviazione

Gli aeroporti e le linee aeree hanno immediato bisogno di personale, ci sono ben 60 mila posti di lavoro per linee aeree e aeroporti e servizi collegati. Boris Johnson continua a ripetere che il fatto che ci siano più posti di lavoro che disoccupati è un motivo di vanto e un grande suo successo. In realtà, questa mancanza di personale sta creando enormi problemi in diversi settori.

La situazione del trasporto aereo è così disastrata che Julian Bray, un esperto del settore, consiglia ai britannici di cancellare le vacanze all’estero di quest’anno.

I turisti in tutto il Regno Unito stanno pensando a vacanze alternative a causa della cancellazione dei voli e delle code. Le compagnie aeree stanno incolpando la carenza di personale, quindi andare all’estero nei prossimi mesi è un grosso rischio. Per molti si tratta infatti di rischiare di dover trovare un albergo se il volo di ritorno è posticipato. Ci sono poi i problemi di chi non riesce a tornare al lavoro al giorno previsto dopo le vacanze.

Rispondi

Torna su