giornata della lingua inglese

Londra, 660 mila lavoratori potrebbero trovarsi disoccupati da settembre

Dall’anno scorso esiste il furlough scheme ovvero uno schema di licenza che paga quasi tutto lo stipendio del lavoratore impossibilitato a lavorare a causa della pandemia. Questo schema terminerà a fine settembre. 

Secondo il governo 1 milione e 600 mila lavoratori fanno ancora parte dello schema, al suo termine, non tutti verranno riassorbiti dalle aziende e quindi saranno licenziati. 

Al governo è stato chiesto di estendere lo schema e ricrearlo in modo che possa essere un nuovo accordo di lavoro permanente e a breve termine per i datori di lavoro.

Ciò aiuterebbe la forza lavoro britannica a prepararsi per futuri shock economici come il cambiamento climatico, il riallineamento commerciale e altri problemi di salute pubblica.

Il governo britannico ha detto di non avere intenzione di estendere il programma che è durato 18 mesi. 

 

Rispondi

Torna su