Londra, 7 morti dopo il vaccino Astra Zeneca ma non trovata correlazione

Sappiamo che ci sono stati 30 casi di trombosi in persone che avevano fatto il vaccino Astra Zeneca. Sappiamo anche che sette di queste persone sono morte.  Non ci sono casi registrati di trombosi in persone  vaccinate con il vaccino Pfizer.

Prima di farsi prendere dal panico comunque bisogna pensare che quando si parla di circa venti milioni di persone, 7 morti sono pochi. Potrebbe essere una coincidenza ma se è vero che coloro che hanno avuto il vaccino Pfizer non hanno avuto problemi, sembra che ci sia un minuscolo pericolo di trombosi dopo il vaccino Astra Zeneca.  

Vero anche che essendo casi rari, molte più persone sarebbero morti di coronavirus senza la vaccinazione. Se si parla di 20 milioni di persone e una mortalità del 1% significa potenzialmente 20 mila morti. 7 morti di trombosi sono quindi pochissime, a meno che non si è tra i sette sfortunati. 

Quello che vogliamo sapere è se il vaccino Pfizer non ha mortalità (cosa ancora da vedere, perchè anche se non si registrano trombosi, non sappiamo se aumentano i rischi di morire per altre cause), in questo caso 7 morti sarebbero ovviamente troppe. 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Commenta

You may also like