Londra, altra vaccinazione forse necessaria in autunno

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Sembra che il vaccino AstraZeneca non  sia in grado di prevenire forme medie e leggere della variante sudafricana del COVID-19. Quindi AstraZeneca sta lavorando per creare un vaccino o un richiamo che possa combattere anche la variante sudafricana. 

Il governo britannico continua a dichiarare che il vaccino AstraZeneca è efficace e che basta fare solo delle modifiche per renderlo efficace anche contro la variante Sudafricana. 

Il problema però è che le prove del vaccino con la variante sudafricana sono state fatte solo su persone giovani e sane. Gli scienziati non sanno con esattezza se il vaccino funziona con le forme gravi di coronavirus, che le persone giovani e sane raramente prendono. 

Rimane quindi il dubbio che il vaccino possa non essere efficace contro la variante sudafricana in tutte le sue forme. Un persona anziana o con problemi di salute potrebbe prendere una forma seria. 

Una nuova versione del vaccino sarà pronta in autunno, probabilmente questo diventerà la norma. Ogni anno si dovranno fare altre vaccinazioni per diventare immuni alle nuove varianti, un po’ come succede con l’influenza. 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

LondraNews (6)
Londra, revocati gli scioperi della metropolitana
LondraNews (77)
Londra, ritorna Winter Wonderland ad Hyde Park
lavoro nelle relazioni pubbliche a Londra e UK dopo la Brexit
isola
Isola in vendita in Scozia per £50 mila, meno di un appartamento
5021ac2abfd11f22776c0c967511c39c
Cancellato il Pride di Londra anche per il 2021

Il governo dovrebbe creare dei visti temporanei di 6 o 12 mesi per lavorare nella ristorazione e ospitalità?

Torna su