Londra: Anche Greggs e WHSmith licenziano personale

Greggs ha annunciato l’intenzione di tagliare più di 800 posti di lavoro per colpa della pandemia . La catena di panetterie ha annunciato che non sta facendo profitto a causa delle chiusure locali e nazionali e che quindi deve licenziare 820 persone. 

Questo nonostante la catena abbia tagliato le ore al personale in molti negozi per cercare di fermare le perdite. 

Un altra grossa catena ha deciso di chiudere 25 negozi con la perdita di almeno 200 posti di lavoro. Si tratta di WHSmith che ha registrato una perdita di 280 milioni di sterline. 

WHSmith che era un tempo un giornalaio/cartoleria ma che ora non si capisce bene che vende, infatti ha un po’ di tutto aveva particolarmente successo in aeroporti e stazioni, ma con la pandemia questi sono stati colpiti molto e non fanno profitto.

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Harry Potter and the Sorcerer's Stone Harry Potter and the Sorcerer's Stone Nessuna recensione

NON PERDERTI NIENTE MA PROPRIO NIENTE!

Ricevi articoli interessanti in italiano dai paesi di lingua inglese!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

fatti su londra

Ultimo aggiornamento 2022-07-06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su