Londra, annunciato oggi che Oxford Circus potrebbe diventare una piazza in stile italiano

Il  Westminster Council  vuole cambiare Oxford Street completamente e una delle nuove proposte che dovrebbe essere implementata entro la fine del 2021 si concentra su Oxford Circus. Questo ‘circus’ non è proprio una piazza ma un incrocio di quattro strade, praticamente taglia a metà Oxford Street e Regent Street.  Prima della pandemia 40 mila persone all’ora passavano da Oxford Circus, ma non è completamente pedonizzata. Nel 2009 era stato introdotto un modo per i pedoni di attraversare l’incrocio anche diagonalmente, ma i piani di ora sono molto più rivoluzionari. 

Alla fine dell’anno le due parti di Oxford Street saranno chiuse al traffico per gli ultimi 130 metri, creando un’isola pedonale anche al di fuori del Circus. In questo modo l’Oxford Street sarà praticamente tagliata in due per le automobili, autobus e taxi. 

Per convincere la gente a ritornare a fare shopping ad Oxford Street bisogna fare qualcosa di radicale, e con questo piano sperano di rendere l’area più attraente, con ristoranti e bar che possono tenere i tavolini fuori (difficile capire dove si trovano ora i ristoranti e bar a Oxford Circus, a parte potenzialmente nello spazio vuoto di Topshop). Inoltre dovrebbe anche aprire Elizabeth Line nel 2022, che dovrebbe portare decine di milioni di visitatori in più nel West End.

Grandi cambiamenti in vista quindi e se siete in Italia, preparatevi a tante novità la prossima volta che venite a Londra. 

[wp_rss_retriever url=”https://londranews.com/eventi/feed/” items=”3″ excerpt=”50″ read_more=”true” credits=”true” new_window=”true” thumbnail=”200″ cache=”12 hours”]
Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Commenta

You may also like

More in Londra