Londra, arte al neon al Covent Garden

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Se vai ora al Covent Garden fino alla fine di ottobre potrai vedere le installazioni al neon dell’artista Chila Burman.  Figlia di induisti del Punjabi la Burman è nata a Liverpool (ha ancora un forte accento di Liverpool, anche se vive a Londra)  ed è da anni un’esponente dell’esperienza dei non bianchi nell’arte. 

Appesi al Covent Garden non solo ci sono tigri, serpenti e pavoni illuminati ma anche parole. Burman ha anche sparso parole in punjabi per portare la sua personale rielaborazione della storia di Covent Garden come mercato di frutta, verdura e fiori. Come potete vedere dal tweet qui sotto la Burman aveva già decorato con luci al neon anche la Tate Britain prima della pandemia. 

Covent Garden è uno dei mercati più belli e storici di Londra. In origine era un mercato di frutta, ma oggi ospita molti negozi e ristoranti diversi.

Visita i Chilterns vicino a Londra
Untitled design (41)
Porti e tazze come l'inglese deriva dal latino
Dungeness
Dungeness nel Kent, il deserto dell'Inghilterra
a voi la parola (2)
Gianfranco scrive che trasferirsi ora a Londra è facile
Untitled design (36)
Quale sarà la canzone numero 1 per Natale? Adele, Ed Sheeran o chi altro?
Business executive conducting job interview with man
Lavoro nelle risorse umane per persona che parla italiano
Untitled design (37)
Londra, una linea della metropolitana a rischio di chiusura
pub a pedali
Londra, il primo pub a pedali del West End
Untitled design - 2020-12-05T165621
Architettura Tudor in Inghilterra - posti da vedere
Untitled design (31)
Gioite e giusto, quando l'inglese viene dal latino!
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Brexit. Tra diritto e politica
OffertaBestseller No. 2 Brexit. Istruzioni per l'uso. Finanza lavoro famiglia affari
OffertaBestseller No. 3 Brexit - The Uncivil War (Dvd) ( DVD)

Ultimo aggiornamento 2021-12-01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: