Londra, aumento casi COVID del 78%, Italia mette quarantena a chi viene da UK

Il governo incoraggia tutte le persone maggiorenni a prenotare una vaccinazione il prima possibile visto che i contagi continuano ad aumentare. Anche se i vaccini proteggono almeno in parte, stanno aumentando anche i ricoveri in ospedale. La maggioranza delle persone colpite non era vaccinata o aveva solo fatto una vaccinazione. Esiste una piccola minoranza di vaccinati che si ammala anche dopo aver fatto entrambe le vaccinazioni. 

Il 99% dei casi ora è della variante Delta e diversi paesi, inclusa l’Italia hanno deciso di mettere in  quarantena chi arriva dal Regno Unito. Per quanto riguarda l’Italia si tratta di cinque giorni di isolamento all’arrivo.  Alcuni commentatori pensano che Boris Johnson metterà l’Italia nella lista verde per dimostrare che lui è pronto alle riaperture, ma altri paesi non lo sono. 

Il governo sembra anche cambiare strategia per quanto riguarda il ritorno al lavoro, mentre ha sempre detto che dopo la fine delle restrizioni la gente dovrà tornare in ufficio, ora pensa di non farlo fino al prossimo anno. 

In poche parole, ancora per il momento non si possono fare piani di viaggio, non siamo ancora sicuri di esserne completamente fuori. 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Torna su