Londra, basta lavoro da casa, il governo vuole che si ritorna tutti in ufficio!

Il cancelliere Rishi Sunak ha chiesto alle aziende di far tornare tutti i dipendenti a lavorare in ufficio, poiché il governo sta valutando misure di emergenza per ridurre il numero di casi di quarantena. L’app che controlla chi è stato in contatto con persone affette da COVID verrà modificata per evitare che troppe persone debbano isolarsi. Le previsioni dicono che con i criteri di ora milioni di persone dovranno mettersi in quarantena nelle prossime settimane. Ciò avrebbe anche un impatto enorme sui posti di lavoro e il sistema sanitario, troppo personale sarebbe a casa.

Il cancelliere sta incoraggiando il maggior numero possibile di persone a tornare alle normali postazioni di lavoro in ufficio non appena possibile dopo la revoca del divieto di orientamento al lavoro da casa il 19 luglio. Ciò include più che il semplice ritorno alla loro normale scrivania, ma anche evitare di fare riunioni remote da casa durante questo periodo.

Secondo il cancelliere infatti, lavorare da casa è molto negativo soprattutto per i giovani che devono imparare dai contatti con i colleghi. Inoltre i lavoratori a casa non comprano panini e non spendono nei negozi vicino ai posti di lavoro, il che ha un effetto negativo sull’economia. Dal 19 luglio viene anche eliminato l’obbligo di mettere la mascherina nei luoghi al chiuso (non è mai stato obbligatorio indossarla all’aperto) e sui trasporti pubblici. Il governo dice che lascia il tutto alla responsabilità individuale, Boris Johnson ha detto diverse volte che ‘si fida dei britannici’.

Il sistema di isolamento sarà reso meno severo nei prossimi giorni per paura che i contagi di quest’estate paralizzi l’economia e i servizi pubblici se tutti coloro che sono stati a contatti con malati si isolano.

Il Ministero della Sanità ha confermato ad altre parti del governo che vuole rendere la app per controllare i casi di coronavirus meno severa, per evitare che troppe persone debbano isolarsi.

Nel frattempo, il più grande ospedale di Leeds è stato costretto a cancellare tutti gli appuntamenti dei pazienti perché sta registrando un aumento dei casi di COVID che necessitano di cure ospedaliere.

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Ultimo aggiornamento 2021-09-16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Commenta

Torna su