giornata della lingua inglese

Londra, Boris Johnson alle 17 annuncerà la fine del lockdown

Stasera alle 17 Boris Johnson dovrebbe annunciare l’inizio della fine del lockdown in Inghilterra dal 17 maggio. 

Ciò significa che possiamo ritornare ad abbracciarci, andare a casa di altri, andare in vacanza all’estero e andare in un pub o ristorante non all’aperto. Ancora però bisogna rispettare la ‘regola del sei’, ovvero bisogna essere al massimo in sei da due abitazioni diverse. 

La regola del sei al chiuso si applica allo stesso modo ai luoghi di ospitalità come pub, ristoranti e caffè. Ciò indica che potranno aprire al chiuso dal 17 maggio per la prima volta nel 2021. Come per le case private, dovranno essere al massimo sei persone da solo due famiglie.

Inoltre riaprono cinema, teatri e saune, non ci saranno limiti di persone ai funerali, ma ancora rimangono per i matrimoni. Il distanziamento sociale rimane comunque fino almeno al 21 giugno. 

Potranno riaprire ostelli, alberghi e Bed and Breakfast per chi vuole fare una vacanza in Inghilterra.  Per andare all’estero le cose sono ancora complicate, i turisti che tornano dalla stragrande maggioranza dei paesi dovranno isolarsi al loro ritorno, a casa o in un hotel da 1.750 sterline a testa. Solo i paesi della “lista verde” saranno esentati, ma sono pochissimi, alcuni sono isole dell’Atlantico o Pacifico e diversi di questi paesi hanno ancora la quarantena per chi arriva dal Regno Unito. Le previsioni sono che il turismo inglese ne gioverà molto con molti posti già completamente prenotati per tutta l’estate. 

Rispondi

Torna su