Londra: Boris Johnson annuncia freno al ritorno alla normalità

Ultime notizie: Boris Johnson ha appena annunciato che il ritorno alla normalità verrà frenato per almeno due settimane.

I casi in Inghilterra stanno aumentando in maniera allarmante e quindi è necessario mettere un lockdown parziale in certe parti del paese.

Quindi tutte le aperture che dovevano esserci dal 1 agosto come teatri, locali di musica dal vivo, piste di pattinaggio, estetiste, casinò, pranzi di matrimonio di oltre 30 persone non ci saranno per il momento.

Inoltre ora ci sarà l’obbligo di indossare una mascherina anche in musei, cinema, chiese e gallerie d’arte.  Fino ad ieri il governo aveva insistito che non era necessario indossare la mascherina in questi posti.

 Si tratta di un altro cambiamento di marcia del governo, causato dal fatto che i casi in Inghilterra sono in netto aumento.  Potrebbero esserci altri sviluppi.

Leggi tutto sul coronavirus

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sconto ristoranti

Londra: da lunedì sconto a ristoranti, ecco quali partecipano

cattedrale di Peterborough

Cattedrale di Peterborough, una meraviglia gotica