Londra, chiude la fonderia del Big Ben e diventa un albergo

La Whitechapel Bell Foundry era considerata la più antica fabbrica del Regno Unito, essendo stata operativa da allora 1570. Non tutti sono contenti però, diversi artisti come Antony Gormley hanno protestato. 

La fabbrica ha chiuso nel 2017 ma ora i piani per farla diventare un hotel sono stati approvati. 

Le campane che sono state fatte in questa fabbrica includono la Liberty Bell, che suonava la dichiarazione di indipendenza americana ed è ora a Filadelfia, e le campane di San Clemente, che figurano nella filastrocca Arance e limoni .

Il Big Ben, che suona l’ora al Palazzo di Westminster, fu lanciato nel 1858 e suonato per la prima volta il 31 maggio 1859. “Big Ben” pesa 13 tonnellate e mezzo ed è la campana più grande mai fusa nella fonderia. Bisogna ricordare che Big Ben è il nome della campana e non della torre che invece si chiama Elizabeth Tower. 

Il martello della campana era troppo pesante e fece una crepa nel Big Ben che ha creato il suono particolare della famosa campana.  Un modello di profilo del Big Ben circonda la porta d’ingresso della Whitechapel Foundry, mentre il calibro di stampaggio originale è conservato vicino alle fornaci.

Marina Ricci
Lavorato a Londra, Edimburgo e Bristol per i new media ed editoria. Due bimbi e un gatto.

Commenta

You may also like

More in News