rainQuando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?
Nel 2013

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?
I primi tempi passai abbastanza un’odissea, tra padroni di casa furfanti e la mia ingenuità in materia,  ma ora sono sistemato bene

Come hai cercato lavoro?
Di porta a porta la prima volta ora cerco solo con internet

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?
Un paio di settimane

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?
Prima lavoravo per KFC per 3 settimane, sono passato al customer service e ora lavoro per il comune di Camden

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea, lavoro precario, stage non pagato e basta

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?
Passabile

Foto: © Copyright Robin Stott and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?
Molto buona. Sia io che mia sorella viviamo a Londra ora incoraggiati da nostro padre che non vede futuro in Italia e voleva i figli sistemati all’estero. Probabilmente lo ringrazieremo sempre, siamo entrambi sistemati bene nel giro di pochi anni. Ma i vantaggi non sono solo economici, qua si respira un’aria migliore

Condividere una stanza con estranei a Londra

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Si, per i motivi che ho scritto prima. L’Italia non ha futuro e non lo offre, prima ce ne andiamo e meglio è. Londra ci ha già dato molto di più dell’Italia e  ci ha fatto tornare l’ottimismo

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?
Emigrare non è mai facile e non bisogna prenderlo mai sotto gamba, dovete pensare a partire e cercare di trovare qualcosa, partire e fare cilecca a Londra, un posto che offre tante possibilità a tutti  senza guardare all’età o razza,  secondo me dimostra grande  incapacità basilare. 

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto