parchi di londra 2022 03 11t112515.440

Londra, console italiano promette potenziamento servizio rinnovo passaporti

I Comites londinesi, nella persona del Presidente Alessandro Gaione, hanno incontrato a Londra il Console Generale d’Italia, Marco Villani, per discutere di diverse questioni che interessano la comunità italiana nel Regno Unito. Ovviamente con la pandemia e la Brexit molti italiani residenti in UK si lamentano della difficoltà ad ottenere documenti essenziali dal Consolato italiano.

Al centro del dialogo tra il presidente Gaglione e il console generale Villani è stato il sistema di prenotazione degli appuntamenti per il rinnovo dei passaporti, che si prevede andrà potenziato. Dalla Brexit molti italiani residenti al Regno Unito sono corsi ad iscriversi all’AIRE e quindi ora hanno il diritto di rinnovare il passaporto senza dover tornare in Italia.

 “Stiamo lavorando per aumentare gradualmente il numero di appuntamenti, ma desidero comunque ricordare che ad oggi rilasciamo più del 10% dei passaporti emessi dall’intera rete diplomatico-consolare italiana – ha dichiarato il Console Generale Marco Villani.

Il Console Generale ha aggiunto che il numero degli incarichi aumenterà gradualmente e che gli agenti consolari onorari potranno raccogliere più pratiche mensilmente. Questo non è stato possibile negli ultimi due anni a causa della pandemia.

Inoltre sta per aprire anche il Consolato Italiano di Manchester che significa che italiani che abitano nel nord dell’Inghilterra non devono rivolgersi a quello di Londra.

Aspettiamo fiduciosi.

Rispondi

Torna su