Londra: contagi aumentati del 50% nell’ultima settimana

Il Regno Unito ha registrato il numero più alto mai registrato di infezioni giornaliere da coronavirus poiché i casi sono aumentati di oltre il 50% in una settimana. Ci sono stati 35.928 nuovi casi di Covid-19 in Gran Bretagna oggi.

Chiaramente la situazione stava per uscire di controllo quando il primo ministro Boris Johnson ha annunciato di cancellare i piani di Natale di milioni di persone.

Ora nessuno può prevedere la situazione,  l’aumento repentino di casi a Londra ha preso tutti di sorpresa.

Sappiamo che alcuni nostri lettori erano in partenza la prossima settimana per poter essere nel Regno Unito prima del 31 dicembre 2021. Infatti dal 1 gennaio sarà necessario chiedere un permesso di lavoro per trasferirsi nel Regno Unito, e per averlo bisogna avere caratteristiche che non tutti hanno.

Purtroppo Londra sarà nella zona 4 almeno fino al 31 dicembre e non sappiamo quando riprenderanno i voli internazionali.    Quindi sembra proprio che questa sarà la fine del sogno Londra per diverse persone.

1 commento su “Londra: contagi aumentati del 50% nell’ultima settimana”

  1. Non bloccare la brexit, fare finta di niente per covid, multi etenie fuori controllo, cibo scadente ed igiene farlocca, nhs disastrosa. Poteva non essere il regno unito il posto dove c’era la mutazione attualmente più grave di covid?

Rispondi

Torna su