Londra, coronavirus fuori controllo, altro lockdown probabile

Con i contagi giornalieri che hanno superato i 50 mila casi, foto di file di ambulanze davanti agli ospedali a Birmingham e Londra che non riescono a scaricare i malati, ospedali a Londra che hanno finito l’ossigeno è chiaro che la situazione è estremamente seria. 

Il Queen Elizabeth Hospital di Londra  è stato costretto a deviare le ambulanze verso altri ospedali tra le preoccupazioni per la sua fornitura di ossigeno. Si parla addirittura ora di mandare i pazienti critici da Londra allo Yorkshire. Infatti i reparti di terapia intensiva a Londra sono al 114% di capacità. Oltre il 60% dei pazienti che sono nei reparti di terapia intensiva hanno il coronavirus

Ci si aspetta anche un aumento di casi nelle prossime settimane visto che tanti hanno incontrato familiari per Natale. Le voci che girano dicono anche che parti del paese, inclusa Londra verranno messe in una nuova categoria chiamata Tier 5. Non sappiamo esattamente cosa sarebbe una tier 5 ma possiamo immaginare che in queste zone anche le scuole sarebbero chiuse. Oggi pomeriggio dovrebbe esserci un annuncio dal Parlamento su cosa succederà, con il sistema sanitario praticamente in ginocchio chiaramente ci saranno misure più severe. 

 

Rispondi

Torna su