Londra, cresce l’ansia per la riapertura del 19 luglio

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Boris Johnson e il suo governo hanno deciso che tra 8 giorni la vita riprende come prima. Chi vuole può indossare le mascherine, ma non esiste nessun obbligo, nemmeno al chiuso o sui trasporti pubblici spesso molto affollati. 

Si stanno lamentando tutti di questo, i contagi sono alti, i decessi bassi ma sempre troppi e sempre più ospedali cominciano a lamentarsi di avere troppi pazienti COVID. Una delle cose ripetute da Sajid Javid, ministro della sanità è che le vaccinazioni e le ottime cure ospedaliere significa che non occorre più avere le restrizioni.  Però possiamo farci delle domande. Solo il 51% della popolazione ha avuto entrambe le vaccinazioni che sono efficaci ma non al 100%, e le ottime cure ospedaliere si possono avere in tempo solo se gli ospedali non sono strapieni. 

Secondo i sondaggi almeno metà della popolazione vorrebbe posticipare la fine delle restrizioni, 73% delle persone vogliono che rimanga l’obbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici. Il ministro della sanità ripete che se mettere la mascherina o no dovrebbe essere una scelta personale. Altri però rispondono che la mascherina protegge principalmente non chi l’indossa, ma gli altri. Ci sono quindi persone che per problemi di salute sono particolarmente a rischio o che non possono fare la vaccinazione e questi corrono il rischio di trovarsi in un autobus pieno di gente senza mascherina.  Sembra quindi che i sindaci delle grandi città come Andy Burnham a Manchester e Sadiq Khan a Londra intendano ignorare il governo e continuare a mettere l’obbligo delle mascherine. 

Questa libertà significa anche che alcuni negozi, ristoranti e altri locali hanno deciso di continuare con l’obbligo della mascherina, mentre altri no. Questo può creare ulteriore confusione, quando si fa shopping bisogna fare attenzione a quali negozi hanno l’obbligo della mascherina. 

Medici e manager del sistema sanitario hanno espresso preoccupazione sull’impatto della fine dell’uso della mascherina negli ospedali, affermando che provocherà più infezioni, comprese quelle tra il personale, e peggiorerà l’arretrato delle operazioni non legate al Covid che è già di oltre cinque milioni.

Sajid Javid ha ripetuto però che queste decisioni sono irreversibili e dal 19 luglio toglie l’obbligo legale di indossare le mascherine o rispettare le distanze.  I prossimi giorni si prospettano interessanti.

Ultimo aggiornamento 2022-01-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Newsletter

Commenti recenti
Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 36 altri iscritti

english grammar in use
English Grammar in Use, vale la pena comprare questo libro di grammatica?
Untitled design - 2022-01-21T165908
Londra, Boris Johnson non intende dimettersi
1952521_stamp
Nuovo film sulla Principessa Diana al Sundance Festival
the mall londra
The Mall A Londra, la via della regina
lezioni di inglese
Lezioni di inglese brevi e gratuite
francis bacon
Importante mostra su Francis Bacon alla Royal Academy di Londra
inglese in un mese
Imparare l'inglese in un mese, ma si può davvero?
St Magnus the Martyr
La chiesa di St Magnus the Martyr a Londra
ziggy stardust
Ziggy Stardust ha 50 anni
youtube
Come cambiare le raccomandazioni di YouTube
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Brexit. Tra diritto e politica
Bestseller No. 2 BREXIT
OffertaBestseller No. 3 Il Regno Unito alla prova della Brexit. Come sta cambiando il sistema politico britannico

Ultimo aggiornamento 2022-01-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: