giornata della lingua inglese

Londra: Debenhams potrebbe chiudere con la perdita di 14 mila posti di lavoro

Se non trovano un investitore entro fine mese Debenhams si perderanno 14 mila posti di lavoro. Infatti la catena di negozi ha preso uno specialista in liquidazioni visto che di investitori per il momento non ci sono piani concreti.

Anche se dovessero trovare un investitore in tempo, difficilmente terrà gli stores aperti come ora, ma certamente comincerà una grossa ristrutturazione che costerà  molti posti di lavoro.

I 14 mila posti di lavoro sarebbero in quasi tutto il paese, ovunque si trovi uno store di Debenhams e gli uffici.

Debenham fu fondata nel 1778 da William Clark ma prese il nome Clark & Debenhams nel 1813 quando William Debenham divenne socio. Sono anni che ha problemi infatti entrò in amministrazione nel 2019 seguita da una riorganizzazione e la chiusura di 22 store. All’inizio di aprile, solo dopo un paio di settimane di chiusura per la pandemia è andata nuovamente in amministrazione.

Anche se ci sono persone fiduciose che la crisi è solo una questione temporanea e il paese dovrebbe uscirne in poco tempo, la realtà è che ormai ogni settimana si perdono almeno 4000 posti di lavoro, solo nella vendita al dettaglio.

Leggi anche:

Debenhams chiude 22 stores(Si apre in una nuova scheda del browser)

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Il piccolo negozio di fiori in riva al mare Il piccolo negozio di fiori in riva al mare Nessuna recensione 11,69 EUR
2 Negozio al Dettaglio Famoso Negozio al Dettaglio Famoso Nessuna recensione 1,29 EUR

NON PERDERTI NIENTE MA PROPRIO NIENTE!

Ricevi articoli interessanti in italiano dai paesi di lingua inglese!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

fatti su londra

Ultimo aggiornamento 2022-07-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su