Londra, dinosauri e voli pazzeschi per il nuovo parco divertimenti

 Il London Resort, il nuovo parco divertimenti che si troverà in Kent, ha rivelato  dettagli e immagini per una delle sue zone a tema. Il parco sarà diviso in zone e la prima che viene confermata è quella dei dinosauri. 

Due anni fa avevano annunciato sette zone, ma non parlavano di dinosauri, quindi questo annuncio ha preso molti di sorpresa. Tra le zone suggerite c’era The Woods, un regno incantato dove è sempre primavera. The Jungle, antiche rovine di una misteriosa civiltà mesoamericana da tempo perduta si vedono spingere attraverso le cime degli alberi The Kingdom dove si trovano draghi, leggende e stregoni. The Islands terre di creature giganti, animali mitici e avventure all’incrocio tra immaginazione e realtà e la zona dei dinosauri potrebbe essere una variazione di questa zona. 

Immagine di The London Resort

 

In questa zona ci saranno delle montagne russe volante fatti come uno  Quetzalcoatlus, uno pterosauro nordamericano che era uno dei più grandi animali volanti conosciuti di tutti i tempi. La pista cerca di ricreare il mondo di questi dinosauri ed è lunga più di un chilometro. Oltre a questo la zona avrà altre attrazioni anche per i più piccoli e un ristorante che offre la possibilità di ammirare la flora e fauna preistoriche. 

 

Il ristorante della zona dei dinosauri

 

Il grande parco divertimenti dovrebbe aprire entro tre anni, ci sono problemi però per il fatto che l’area dove deve essere costruito è ritenuta importante dal punto di vista ecologico, ci sono quindi battaglie legali per fermare la costruzione del London Resort. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.