giornata della lingua inglese

Londra, dopo 18 mesi ritorna il cambio della guardia, allora siamo a posto

La famosa cerimonia del “Cambio della guardia” al Buckingham Palace della Regina Elisabetta a Londra è tornata ieri dopo un’assenza di 18 mesi a causa della pandemia di coronavirus.

I membri del 1° battaglione, le Coldstream Guards, hanno effettuato il primo cambio di guardia da marzo 2020, quando la tradizione, che di solito attira un gran numero di turisti, è stata interrotta per impedire che la folla si radunasse come parte delle misure per aiutare a frenare la diffusione del COVID-19. Inoltre non ci sono stati molti turisti da intrattenere. Il cambio della guardia a Londra è una cerimonia che si fa tutti i giorni. I soldati vengono sostituiti ogni giorno e il nuovo va nel centro di Londra, a Buckingham Palace, St James’s Palace, Wellington Barracks e al castello di Windsor.

Molti turisti vanno a Buckingham Palace a vedere il cambio, ma è probabilmente il posto peggiore, il cambio della guardia è una mini parata e potete vederla da tanti posti.  Il posto migliore è Wellington Barracks, dove dalle 10:15 alle 10:57 avete tempo di vedere la preparazione della nuova guardia, con musica e tradizioni. 

 

Le truppe domestiche hanno fatto la guardia al Sovrano e ai Palazzi Reali dal 1660. Quando la Regina Vittoria si trasferì a Buckingham Palace nel 1837, la Guardia della Regina rimase a St James’s Palace, con un distaccamento a guardia di Buckingham Palace, come fa ancora oggi. La cerimonia del Cambio della Guardia segna il momento in cui i soldati attualmente in servizio, la Vecchia Guardia, si scambiano il posto con la Nuova Guardia per proteggere Buckingham Palace e St James’s Palace.

Qui sotto potete vedere il video del primo cambio della guardia dopo 18 mesi di pausa, la musica non è particolarmente tradizionale, ascoltate.

 

Rispondi

Torna su