“Londra è tutto il mondo, si trova tutto, basta volerlo e cercarlo”

southbankDa quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

Sono a Londra da 5 anni e mi trovo molto bene

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Andare via dall’Italia e dalla sua piccolezza mentale e provincialita’

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Per ora voglio solo vivere a Londra, città che mi ha accolto e che sento mia

Foto: © Copyright PAUL FARMER and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Lavoro nel campo musicale-artistico, nel marketing

Che tipo di lavoro volevi?

Un lavoro nel campo artistico

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

Si, se avete le idee chiare e non avete la mente chiusa come molti italiani

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

Londra è tutto il mondo, si trova tutto, basta volerlo e cercarlo. Potete mangiare meglio che in Italia, vedere spettacoli e concerti da farvi mancare il fiato, frequentare persone di altre culture, frequentare persone con una cultura immensa e artisti e musicisti con un immenso talento. Qualsiasi sia la vostra passione a Londra troverete persone con cui condividerla. Chi dice che a Londra la gente è fatta in un modo o un altro, non sta vivendo la città. Non esiste un londinese medio, a Londra trovate il meglio e il peggio di tutta la razza umana. Se volete gente tutta uguale state nel vostro paesello, se volete espandere gli orizzonti e conoscere il mondo vero, venite a Londra. A londra mi sono anche ritrovata e riscoperta  a livello interiore, conoscere meglio il mondo porta a conoscere meglio la propria vita interiore.

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

Il costo di un affitto medio e dei trasporti.

 

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

1 commento su ““Londra è tutto il mondo, si trova tutto, basta volerlo e cercarlo””

  1. Troppi italiani arrivano a Londra con tanta voglia di divertirsi e poca voglia di lavorare, hanno anche il coraggio di lamentarsi che a Londra i salari sono bassi, se nn lavorate ragazzi miei vi pagheranno sempre poco.

Commenta

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

valigia
Siamo tutti un po' stranieri
pablo (52)
Abito a Bristol da 3 anni
"Abito a Notting Hill da un anno"
My Post (3)
"Il cibo a Londra fa proprio vomitare"
My Post (1)
"Gli italiani che vivono a Londra sono stanchi, spenti e infelici"
“Il governo italiano non assiste le famiglie come quello inglese”
"Il governo italiano non assiste le famiglie come quello inglese"
Dei giorni la amo, altri la odio
Dei giorni la amo, altri la odio
pablo (15)
"Se avete la fortuna di avere il lavoro in Italia tenetevelo stretto"
“Perche’ sono felice di essere venuta a Londra”
"Perche' sono felice di essere venuta a Londra"
- Unknow (16)
Iscriviti al sindacato degli inquilini a Londra
Ultime reazioni
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: