“Londra è una città ideale per i bimbi”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel 2016 in agosto

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Non facilissimo perché ero una mamma single con due bambini piccoli, trovare un posto decente non era facile, senza lavoro diventa un circolo vizioso ma con l’aiuto di alcune persone ci sono riuscita

Come hai cercato lavoro?

Non ho lavorato subito, avevo un bambino di 5 mesi

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

Ora lavoro part time in una panetteria

Children drawing and painting

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Diploma

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Scarso

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

commessa di panetteria

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Un po’ difficile da sola con due bambini piccoli ma con un lieto fine, non mi sono pentita di essere venuta e di dare ai miei bambini un futuro speranzoso. Qua sia le scuole che i servizi pediatrici sono favolosi, gli insegnanti sono competenti e non mammalucchi montati come in Italia. Lo stato mi ha aiutata moltissimo, pagandomi scuola di inglese, vitto e alloggio, ora finalmente un po’ sto lavorando

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Si a tutti, ci sono difficoltà ma lo stato aiuta tanto e si sorpassano. I vantaggi sono che i bambini crescono in un paese sano e quello conta tanto secondo me. Londra è una città ideale per i bimbi.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Non avere paura

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

 

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Partecipa anche tu!

Rispondi

Commenti recenti
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
Bestseller No. 2 Complete Italian Step-by-Step
OffertaBestseller No. 3 All in One Grammar Italian edition with Answers and Audio CDs (2) [Lingua inglese]

Ultimo aggiornamento 2022-01-19 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Giuseppe scrive che l'Inghilterra , è un paese pieno di rabbia e discriminazione verso gli stranieri
Secondo voi mi conviene trasferirmi ora a Londra?
Italiani che lavorano in ristoranti a Londra e UK, che pensano?
Esperienza di una italiana a Bournemouth
"Consiglio di partire ma non a tutti, decisamente non a tutti"
- Unknow (21)
Silvia scrive di laureati che lavorano nei coffee shops
Daniele pensa che Londra sia cambiata molto negli ultimi 10 anni
Vincenzo racconta la sua esperienza da Chef de Partie in Inghilterra
Dove trovare un po' di Sicilia a Londra!
Storie di commessi italiani a Londra e in Gran Bretagna
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: