giornata della lingua inglese

Londra, gli ambientalisti di Extinction Rebellion progettano protesta infinita

Extinction Rebellion si sta preparando per una protesta climatica “infinita” per causare ancora una volta grandi disagi pubblici a Londra. Il gruppo intende bloccare il traffico in otto punti chiave dal 23 agosto. 

La lunga protesta precederà i principali colloqui sul clima alla Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP26) a Glasgow questo autunno. Extinction Rebellion ha dichiarato che vuole continuare la protesta fino a quando il governo non fermerà tutti i nuovi investimenti combustibili fossili. La maggioranza dei punti scelti saranno nella City e nel centro di Londra. Sebbene la maggior parte dei posti scelti per la protesta sarà nel centro di Londra.

Extinction Rebellion o XR  è un movimento ambientalista globale con l’obiettivo dichiarato di utilizzare la disobbedienza civile nonviolenta per costringere l’azione del governo per fermare la crisi climatica e la perdita di biodiversità. Extinction Rebellion è stata ufficialmente istituita nel Regno Unito nel maggio 2018, con un centinaio di accademici che hanno firmato un invito all’azione a sostegno nell’ottobre 2018.

 

 

Rispondi

Torna su