Londra: Harrods inizia a consegnare cibo a domicilio

Con la pandemia molti sistemi stanno cambiando e anche le grandi tradizioni devono adattarsi. Per esempio per oltre 100 anni si andava a comprare cibo alla Food Hall di Harrods ora invece, per la prima volta si possono avere consegne a domicilio. Si tratta comunque di un servizio molto ridotto, ma è la prima volta che Harrods decide di fare qualcosa del genere.

l grande magazzino di lusso ha lanciato l’opzione questo mese dopo essere stato costretto a chiudere per il lockdown fino al 2 dicembre.   I clienti entro un raggio di 4 km dal suo negozio di Knightsbridge possono scegliere tra 60 prodotti e e piatti del giorno e riceverli a casa propria nel giro di un’ora. Oppure possono andarli a prendere di persona. Possono scegliere tra pasti principali, piatti, dessert e scatole di cioccolatini e non manca vino, champagne e bevande analcoliche.

Una volta scelto il piatto i clienti possono scegliere se lo vogliono caldo e pronto da mangiare o pronto da riescaldare.  Nelle prossime settimane dovrebbero aumentare i piatti pronti disponibili. Se abitate in zona e vi interessa, troverete il servizio sull’app Supper che si occupa di consegna di cibo d’asporto di lusso. Per la consegna pagherete £7 ma non dovete spendere un minimo per avere i vostri piatti di lusso.

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Sconti favolosi su Lastminute.it per buoni regalo

Parole che senti sempre nei film ma che non ti insegnano a scuola