Londra, i contagi stanno salendo di nuovo prima delle riaperture

Domani riaprono ristoranti, musei e teatri al chiuso, ma il numero di contagi sta salendo di nuovo. Si tratta della variante indiana che ancora in parte sconosciuta.

Secondo il quotidiano scozzese The Daily Records, il governo scozzese ha deciso di mantenere il lockdown a Glasgow dopo che sei persone vaccinate sono finite in ospedale con il COVID. Chiaramente, se vero, se con una manciata di casi a Glasgow già sei persone vaccinate devono andare all’ospedale, la cosa preoccupa parecchio. La variante indiana è infatti molto più contagiosa della variante inglese che è stata catastrofica lo scorso inverno. 

Fino ad ora ci sono stati 1587 casi in tutto il Regno Unito della variante indiana, il numero più alto fuori dall’India. La preoccupazione è che con le riaperture di domani questo numero aumenti velocem,ente. 

Sono stati trovati almeno 400 casi a Londra la settimana scorsa, ma sono sicuramente aumentati. Le zone peggiori sono quelle con una alta percentuale di residenti indiani come Ealing, Hounslow, Hillingdon e Brent. 

Se i vaccini fossere veramente poco effettivi contro questa variante, le riaperture dureranno poco e teatri, musei e ristoranti dovranno richiudere nuovamente. 

 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.