Ultime Notizie

Londra, i distributori cominciano a rimanere senza benzina, inizia un’altra crisi?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Boris Johnson vorrebbe stare al governo almeno 10 anni, pensi che ci riuscirà?

Dopo le preoccupazioni per gli alberi e regali di Natale, del gas, della carne, della pasta e tutto il resto, oggi sembra che un’altra crisi stia per cominciare.

BP ha dovuto chiudere diversi distributori di benzina perchè non riescono a ricevere i rifornimenti di benzina e diesel. Non sono i primi e non saranno gli ultimi, la causa è la mancanza di camionisti causata dal COVID e dalla Brexit. Per avere personale certe aziende di logistica sono disposte a pagare oltre 80 mila sterline all’anno per lo stipendio di un camionista, ma nonostante tutto continuano a mancare. Tra i fattori che hanno portato a questa situazione è certamente il fatto che il governo non concede visti di lavoro per fare questo lavoro.

Il settore della logistica e distribuzione ha chiesto diverse volte al governo di creare dei visti per camionisti, anche solo temporanei. Il governo si rifiuta di farlo e consiglia alle aziende di formare il personale del posto. Secondo il governo importare camionisti dall’estero andrebbe contro la ‘volontà del popolo’ che non vuole vedere più immigrati.

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

vagina museum
Museo di Londra unico al mondo, costretto a chiudere i battenti
16d60631edc47cf4c23ba21a38569fdf
Non tutti i musei di Londra hanno tolto tutte le restrizioni
LondraNews (8)
Londra, forse ritorna il caldo tra due settimane intanto tanta pioggia
LondraNews
Londra, il governo afferma che la crisi alimentare finirà nei prossimi mesi
Eric Clapton
Eric Clapton non vuole suonare a Londra se occorrono i COVID pass
Torna su