giornata della lingua inglese

Londra, i lavori maggiormente colpiti dalla pandemia

Un modo per capire se un settore lavorativo sta andando bene oppure no è guardare alle paghe. Se salgono vuol dire che in quel settore manca personale e sta andando bene. 

Purtroppo con la pandemia molti settori sono stati duramente colpiti e di conseguenza hanno visto una diminuzione degli stipendi.

Il personale dell’ospitalità e delle linee aeree sono tra i lavoratori che hanno  maggiori probabilità di subire tagli di stipendio o di ore.

Queste professioni sono state classificate come “lavori ad alta vulnerabilità” dalla (ONS), il che significa che non sono ruoli chiave (come la sanità o i trasporti pubblici) e non sono lavori che possono essere svolti da casa.

Quasi un terzo dei lavoratori nel Regno Unito rientra in questa categoria e sono quindi a rischio di perdere il lavoro o vedersi una riduzione delle ore. Quasi tutti questi lavori (88%) hanno anche uno stipendio classificato come basso. 

ONS ha i dati ufficiali per chi fosse interessato.

Rispondi

Torna su