Londra, i mutui sono ora più costosi degli affitti di Londra

Al momento costa meno affittare che pagare un mutuo a Londra, per via della fuga di gente che affittava e la mancanza di nuovi inquilini.  Non si tratta di una grande differenza, ma è essenzialmente una fregatura per tutti coloro che avevano investito in un buy to let, ovvero una proprietà comprata per affittarla.

Sono diversi agenti immobiliari che dichiarano questo, l’ultimo è stato Hamptons, grossa agenzia immobiliare che ha pubblicato un rapporto. Praticamente chi sta pagando un mutuo su un appartamento o casa che affitta, se non ha fatto il contratto prima della pandemia, ora quasi sicuramente ci perde. 

Brutte notizie anche per i tanti che preferivano affittare per periodi brevi su piattaforme come AirBnB e che con la pandemia hanno cercato di trovare inquilini per periodi lunghi e non li trovano facilmente, Per trovarli hanno comunque dovuto abbassare i prezzi dell’affitto. Gli affitti a Londra sono ancora in calo per il momento, le agenzie immobiliari non si aspettano che riprendano a salire nei prossimi mesi. 

 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Commenta

You may also like

More in Alloggio