Londra, i ristoranti stanno per riaprire e ricominciano a riassumere

Il 12 aprile possono riaprire i ristoranti ma solo con i tavoli all-aperto. In seguito riapriranno completamente, il tutto dipende da come va la pandemia e le vaccinazioni. 

Intanto i ristoranti e alberghi cominciano a cercare personale. 

Le cifre mostrano che attualmente ci sono oltre 18.000 posti di lavoro nel settore della ristorazione e alloggio nel Regno Unito. L’attività di reclutamento è aumentata del 157% rispetto al giugno dello scorso anno, quando il reclutamento era sceso al suo punto più basso.

Chi sta assumendo di più non è Londra ma contee del sud ovest del paese come Cornovaglia e Devon che si aspettano tanti turisti britannici tra qualche mese. 

Sono anche le catene che dominano, Domino’s Pizza, Just Eat & Pizza Hut continuano ad avere il maggior numero di annunci che cercano personale. Ma ora si stanno svegliando anche hotel come Travelodge e Marriott.

Ci vorrà tempo per ritornare come prima, città come Londra o Birmingham che vivevano molto di turismo o viaggi d’affari sono ancora ben lontane da come erano una volta.  Solo i posti che attirano i turisti britannici per questa estate quando non possono andare in vacanza all’estero, hanno bisogno di personale. 

Ovviamente, chi si trova ora in Italia e non ha il pre-settled o settled status, non può lavorare in questo campo se non guadagna almeno le £25.600 all’anno necessarie per ottenere il permesso di lavoro. 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Commenta

You may also like