giornata della lingua inglese

Londra, il Covid sembra essere stato dimenticato, ma ci sono in media 100 morti al giorno

Essere tornati alla normalità significa per molti essere usciti dalla pandemia. Ora anche gli italiani possono venire e tornare senza fare quarantena, se vaccinati e siamo tornati come prima. Il fatto che ci siano oltre 30 mila nuovi casi ogni giorno e in media circa 100 morti al giorno, non fa impressione a nessuno. Tanto sembra tutto normale che anche diversi italiani hanno commentato che qui la pandemia è finita, mentre in Italia no.

Ci sono due eventi che, secondo gli esperti, faranno salire di nuovo i casi. Il primo è questo weekend di Bank Holiday che ha tanti eventi di massa inclusi i festival di Leeds, di Reading e il Creamfields. In molte parti dell’Inghilterra, le temperature sono piacevoli e molti saranno in giro a divertirsi.

L’altro evento è la riapertura delle scuole dal 1 settembre, con la maggioranza che riapre lunedì 6 settembre. Questo sta preoccupando gli scienziati che non escludono un altro lockdown a ottobre.  Tra i vaccinati meno persone si ammalano e chi si ammala ha generalmente sintomi leggeri, ma questo non vale per tutti, su milioni che vengono contagiati a livello statistico molti moriranno e ancora di più soffriranno di long Covid.

Esiste anche il problema dei no vax o anti vaxxers come si chiamano qui, che sono almeno il 20% e sono in aumento, che ovviamente rende difficile arrivare all’immunità di gregge che tanto Johnson desidera. Diventa quindi difficile prevedere cosa succederà e se la pandemia è finita nel Regno Unito come credono in molti.

3 commenti su “Londra, il Covid sembra essere stato dimenticato, ma ci sono in media 100 morti al giorno”

  1. Ciao il discorso della campagna vaccinale era arrivare a creare una situazione gestibile.Non capisco il problema dei 100morti..ti sei mai preoccupata di quanti morti al giorno ci sono per alcolismo o droga?Non credo..credo che uno stato d’allerta costante non sia salutare per nessuno…quindi viva la spensieratezza e chi si vuol tombale in casa sia libero nelle sue scelte. L’Uk ha quasi l’ottanta % di adulti vaccinati..di che immunità parla?Il cts inglese ha già detto che non ci sarà nessuna immunità di gregge…ma lei è dal 91 qui e credo che questo lo sappia

  2. L’Inghilterra ha i migliori scienziati al mondo e ha gestito bene la crisi pandemica, ora se ne parlano poco significa che la crisi è finita. Vivo a Londra e vivo in un paese libero che tratta le persone come adulti e non come bambini dell’asilo, non si dovrebbe obbligare nessuno a fare cose che non vogliono fare

  3. Dipende da che intendi da morte di droga, ci sono tante categorie da medicine sbagliate, overdose accidentale di medicine legali a morte per droghe illegali. Benissimo, in questo ultimo caso si parla di in media 4 morti al giorno nel Regno Unito. In totale sono circa 10-15 al giorno. In media muoiono 5 persone al giorno di incidenti stradali. Nel 2020 sono morte 7463 persone di alcol nel Regno Unito ovvero circa 20 al giorno. Se pensi cancro allora sono 450 morti al giorno e il Covid ha fatto concorrenza.

Rispondi

Torna su