Londra, il principe Carlo vorrebbe trasformare Buckingham Palace in un museo

Il principe Carlo vorrebbe convertire Buckingham Palace in un museo per il pubblico quando diventerà re. Il palazzo potrebbe essere trasformato in uno spazio che ospita mostre e collezioni permanenti sulla storia della famiglia reale. Non si sa quanto del palazzo sarà aperto al pubblico, ma è certo che i turisti avranno un nuovo posto da visitare a Londra dopo la morte della regina.

Si dice che alcuni dei reali più anziani della regina non abbiano “molto affetto” per la residenza londinese della regina e che verranno messi in atto piani per “svendere” la proprietà ad alto costo, secondo un esperto reale.

Buckingham Palace, residenza della regina Elisabetta, ha effettivamente aperto un po’ al pubblico, con le visite estive a parte del palazzo, l’apertura al pubblico di parte della collezione reale e quest’anno per la prima volta l’apertura dei giardini. Sembra che il principe Carlo non abbia intenzione di abitarci, quindi sembra logico che con la morte della regina sarà la fine di un’era al palazzo.

Buckingham Palace è stata la sede ufficiale della monarchia britannica sin dal regno della regina Vittoria. Tuttavia, non tutti i monarchi hanno amato risiedere lì. Sembra comunque possibile che il Principe Carlo vorrà alleggerire la monarchia una volta al trono, questo potrebbe anche includere i palazzi reali. 

Ti piace questa idea?

[totalpoll id=”263136″]

 

 

Rispondi

Torna su