untitled design (25)

Londra, dal 24 febbraio niente obbligo di mascherine su trasporti pubblici

Il sindaco di Londra Sadiq Khan,  ha  annunciato che toglie l’obbligo di indossare una mascherina sui trasporti pubblici londinesi dal 24 febbraio, anche se chiede ai londinesi di continuare ad indossarla.

La dichiarazione del sindaco per intero:

“Se tutte le restrizioni dovessero essere revocate nel modo più sicuro possibile, il governo dovrebbe ripensare ai suoi piani per abbandonare i test gratuiti e garantire che vi sia un sostegno finanziario per coloro che non possono lavorare da casa se risultano positivi. Non possiamo avere una situazione in cui solo i benestanti possono permettersi di “convivere con Covid” in sicurezza o in cui non stiamo tenendo d’occhio le nuove varianti che mettono a rischio il Paese.

“A seguito della decisione del governo di eliminare tutte le restrizioni legali relative al Covid e alla luce del calo dei livelli d’infezione a Londra, si prevede che indossare una copertura per il viso non sarà più una condizione per il trasporto sulla rete TfL.

“Tuttavia, sappiamo che le coperture per il viso rimangono una misura efficace che dà ai londinesi fiducia nel viaggiare e, seguendo i chiari consigli dei consulenti per la salute pubblica, TfL probabilmente continuerà a raccomandarli sulla rete.

“Esorto i passeggeri a essere rispettosi degli altri londinesi e continuare a indossare una copertura per il viso ove appropriato, a meno che non siano esenti.”

(Visited 1 times, 1 visits today)

Rispondi

Torna su