Londra, la Battersea Power Station apre ai primi residenti

La Battersea Power Station di Londra ha aperto le porte ai suoi primi residenti, quando ai  proprietari sono state consegnate le chiavi delle loro nuove case con l-accompagnamento della musica della London Symphony Orchestra. Si trovano a  Switch House West, il primo importante edificio  della centrale elettrica ad essere completato.

Nei prossimi mesi saranno completati anche gli altri edifici. Una volta aperta al pubblico, la Battersea Power Station ospiterà oltre 100 negozi, bar e ristoranti, nonché eventi unici e spazi per il tempo libero, tra cui la Chimney Lift Experience, che sarebbe un ascensore di vetro che porta i visitatori dentro uno dei famosi camini.  Arrivato in cima la vista della metropoli sarà incredibile.

Il Circus West Village, la prima parte della rigenerazione della Battersea Power Station, ospita oltre 1.500 residenti e oltre 20 bar, ristoranti, caffetterie, palestre e altre strutture per il tempo libero.

Con l’estensione della Northern Line per dare a questo nuovo quartiere la propria stazione della metropolitana in  Zona 1 quest’anno, si prevede che la Battersea Power Station attirerà londinesi, visitatori internazionali e lavoratori da tutta la capitalei. Sarà uno dei luoghi di riferimento per il sud-ovest di Londra, stimolando l’economia locale e creando oltre 17.000 posti di lavoro.

La Battersea Power Station di Londra è un residuo del passato industriale di Londra, chiusa nel 1983

L’edificio ha svolto un ruolo importante nel alimentare Londra durante la seconda guerra mondiale ma non poteva tenere il passo con la domanda di elettricità da fabbriche, case e lampioni

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Londra