Londra: la National Gallery lancia mascherine artistiche

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Tabella dei Contenuti

Generalmente i biglietti presi online costano meno ed evitate di fare la fila

Tabella dei Contenuti

La National Gallery ha riaperto la settimana scorsa e ha lanciato le proprio mascherine artistiche.

Non sono mascherine da chirurghi ma abbastanza per coprire faccia e naso e mettere un po’ di bellezza nel mondo.

La prima è basata su un dettaglio di un quadro di Bosschaert, pittore fiammingo del 1500 famoso per i suoi fiori e nature morte.

la mascherina di Bosschaert

La seconda mascherina unisex ha un dettaglio dei Girasoli di Van Gogh stampati su un esterno in poliestere al 100% e lo strato interno è realizzato con una barriera medica non tessuta.

La mascherina ha una clip per il naso morbida che si modella in modo sicuro sul viso,  con elastici comodi per le orecchie e garantisce una filtrazione fino al 75%.

Sono in vendita anche online dal 20 luglio.

Leggi anche:

 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Faraday Museum a Londra
Visita the Faraday Museum a Londra
burgh house ad Hampstead
Burgh House ad Hampstead, una casa del 1700 di Londra
museo madame tussauds londra
Il museo delle cere di Londra, il famoso Madame Tussauds orari e biglietti
national gallery a Londra
National Gallery di Londra; tutto quello che dovete sapere
2 willow road
2 Willow Road, la casa dell'architetto Goldfinger

Commenta

Torna su