Londra, la nuova variante COVID del Kent capace di evitare gli anticorpi

Secondo gli scienziati di SAGE la nuova variante del COVID trovata nel Kent potrebbe evadere gli anticorpi prodotti dal vaccino o da un contagio precedente cambiando forma. 

Questa mutazione è stata trovata in diversi campioni della variante Kent e quindi preoccupa molto gli scienziati di SAGE, il gruppo scientifico britannico per le emergenze. 

Ciò significa che le persone che sono state infette in passato e hanno avuto il coronavirus potrebbero prenderlo di nuovo e il vaccino potrebbe non essere completamente efficace. 

Sembra che occorrano più anticorpi per neutralizzare il virus e quindi la seconda dose di vaccino dovrebbe essere vitale. 

Ancora non abbiamo tutti i dettagli, ma la situazione sta preoccupando gli scienziati. I vaccini possono essere modificate per combattere le mutazioni, il problema è vaccinare nuovamente la popolazione ogni volta che il virus muta ancora. 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.