chelsea football

Londra, la squadra del Chelsea è in vendita

Boris Johnson aveva annunciato le sanzioni contro la Russia migliori al mondo la settimana scorsa, ma effettivamente nessuno dei tanti oligarchi che hanno proprietà e capitale nel Regno Unito sono stati sanzionati. Cinque sono state menzionati e saranno sanzionati tra un mese, altri non sono stati nominati, ma sembra che saranno sanzionati entro 18 mesi. 

Non bisogna sorprendersi allora se è cominciata la fuga dei capitali russi dal Regno Unito e Roman Abramovich, che non è nella lista di quelli da sanzionare per il momento, ha deciso di vendere la sua squadra di calcio, il Chelsea di Londra e le sue proprietà nel Regno Unito.

L’annuncio di Abramovich arriva dopo le crescenti richieste al governo del Regno Unito di imporre sanzioni a lui e ad altri oligarchi russi.

Il proprietario russo ha subito crescenti pressioni per separarsi dal club a causa della sua associazione con Vladimir Putin e dell’invasione dell’Ucraina.

Fondamentalmente, l’oligarca miliardario ha confermato che non chiederà al club di ripagargli gli 1,5 miliardi di sterline che gli ha prestato durante i suoi 19 anni di proprietà.

Abramovich ha aggiunto che il ricavato netto della vendita sarà devoluto a una fondazione di beneficenza istituita per “beneficiare tutte le vittime della guerra in Ucraina”.

Ciò include la fornitura di fondi essenziali per i bisogni urgenti e immediati delle vittime, nonché il sostegno al lavoro di recupero a lungo termine.

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Chelsea Girls Chelsea Girls Nessuna recensione
2 Made in Chelsea - Season 20 Made in Chelsea - Season 20 Nessuna recensione

Ultimo aggiornamento 2022-05-18 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su