Londra, la statua dedicata a Bob the Street Cat sarà meglio di quella della Principessa Diana?

Bob the Street Cat avrà la sua statua a Islington Green, la cerimonia di inaugurazione sarà il 12 luglio, chi è interessato a vederla può farlo online, i dettagli saranno qui.  Possiamo solo sperare che sia meglio delle statue recentemente inaugurate a Londra come quella di Mary Wollstonecraft o della Principessa Diana. Quest’ultima non è piaciuta praticamente a nessuno. 

Foto: Jamesandbobltd, CC BY-SA 3.0 <https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0>, via Wikimedia Commons

Il gattone di colore rosso tigrato è diventato famoso sulle spalle del venditore di Big Issue James Bowen, diventandoil soggetto di libri e film che sono stati successi in tutto il mondo. Ovviamente il suo fedele compagno umano James e milioni di fan in tutto il mondo erano disperati quando Bob è morto lo scorso giugno investito da un’auto, all’età di 14 anni.

Ora, Bob sarà commemorato in bronzo, seduto a pochi passi dalla stazione di Angel dove stavano entrambi a vendere copie della rivista Big Issue. La statua siederà sul prato davanti alla libreria Waterstones dove James ha iniziato a scrivere la loro edificante storia di amore, lealtà, speranza e redenzione. Per farla James Bowen ha iniziato a fare crowdfunding online e oltre 100 mila persone hanno donato soldi (me inclusa!).

L’incredibile storia di come James, che era tossicodipendente, ha trovato Bob, un giovane gatto ferito e abbandonato nel 2007, e di come sono diventati inseparabili dopo che James si è preso cura del gatto e lo ha aiutato a riprendersi dalle ferite. La storia è diventata rapidamente un bestseller ed è stata pubblicata su numerosi giornali nazionali.

La serie di libri iniziata con A Street Cat Named Bob nel 2012, ha venduto più di otto milioni di copie in oltre 40 lingue ed è stata adattata in due film con Luke Treadaway nei panni di James al fianco di Bob (che faceva la sua parte di Bob ovviamente).

Ultimo aggiornamento 2021-07-08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Commenta

You may also like

More in Arte