parchi di londra 2022 04 03t111435.204

Londra, manca disperatamente personale nell’ospitalità

La situazione è meno tragica a Londra dove il settore del turismo ancora non si è ripreso completamente e l’aumento del VAT, l’equivalente dell’IVA, al 20% vedrà una riduzione di persone che mangiano fuori. La situazione è invece grave in posti di vacanze come Dorset o Devon o Cumbria dove molti britannici sceglieranno di passare la vacanze estive. Non tutti infatti se la sentono di andare all’estero con la pandemia non proprio finita.

 

Il problema però è che manca il personale e hotel e ristoranti potrebbero non riuscire ad aprire o avere servizio ridotto a causa della mancanza del personale. Nel settore si lamentano che sono stati creati visti per raccogliere la frutta, per fare i camionisti e per fare gli OSS, ma niente per l’ospitalità e ristorazione. Quindi chiedono al governo un visto di 6 o 12 mesi non rinnovabile il prima possibile. 

La domanda è piuttosto quanti europei verrebbero a quelle condizioni. Infatti da quello che sappiamo dagli altri visti, la procedura è piuttosto burocratica, non si può rinnovare il visto e nemmeno cambiare lavoro. Inoltre prima di venire bisogna dimostrare di avere risparmi. 

Rispondi

Torna su