“Londra mi ha dato tanto e darà sempre tanto a tutti”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Dal 2016

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

No, nessun problema

Come hai cercato lavoro?

Internet

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

2 settimane

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?

Laurea e babysitter

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Abbastanza passabile

“In Scozia hanno bisogno di immigrati, lasciate perdere l’Inghilterra”

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Barista e ora sono manager

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Fenomenale, meglio delle aspettative. Una promozione dopo l’altra, mi sento sempre apprezzata. Un buon rapporto vita-lavoro, molte amicizie nuove, sto bene qua, rispetto all’Italia mi sembra un mondo meraviglioso, ogni giorno in grado di sorprendermi. Tutto sembra essere a portata del cittadino, esiste un rispetto qua che in Italia non esiste proprio. Basta entrare nel consolato italiano per ricordarsi lo schifo di paese è l’Italia. Appena posso faccio il passaporto inglese per sentirmi più a casa.

Consigli per i laureati con poca esperienza di lavoro

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Sicuramente, Londra mi ha dato tanto e darà sempre tanto a tutti.

 Potresti dare duelondon consigli utili a chi deve ancora partire? 

Preparati a decollare e non accontentarti, punta in alto sempre

 

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

[amazon_link asins=’146544940X|0194518698′ template=’Linklprodotto’ store=’londr-21|thelondonlink-21′ marketplace=’IT|UK’ link_id=’da4f3555-6718-11e8-8ab4-9b39e7e041a0′]

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

“Londra mi ha dato tanto e darà sempre tanto a tutti”

- Unknow (11)
La fine del grande amore degli italiani per Londra?
Partire con un budget di minimo 2000€
Partire con un budget di minimo 2000€
- Unknow (5)
Brexit e cosa dimostra della meritocrazia britannica
My Post (6)
"Questa esperienza mi ha e mi sta facendo crescere molto!"
arrivals-at-heathrow-airport-in-london_t20_dxmQgn
Brexit con accordo o no, che significa per gli italiani ora?
Untitled design (1)
Antonio, piccolo imprenditore a Londra non ha visto aiuto dallo stato
- Unknow
Italiani a Londra lanceranno nuova agenzia di lavoro
Come me tanti italiani si sono stabiliti bene qui
"Come me tanti italiani si sono stabiliti bene qui"
_Ho patito molto la solitudine e per questo sono andato via_ (3)
"Sono qui da 8 mesi e mi sto trovando male"
My Post (1)
"Ho imparato molto sul lavoro, il mondo, la gente e me stesso"
Ultime reazioni
Torna su