Londra, molte case allagate inclusa quella di Brian May, chitarrista dei Queen

Ieri pomeriggio è piovuto seriamente a Londra, un temporale durato parecchio con tantissima pioggia a dirotto. Sappiamo che tutte le volte che piove qualcosa a Londra si allaga, e lo stesso è successo ieri, migliaia di persone si sono trovati con l’acqua in casa. Tra queste abbiamo anche una vittima illustre, il chitarrista dei Queen Brian May che ha postato su Instagram il suo dolore e rabbia.

Dolore per aver perso tante cose del suo passato incluse le sue foto dell’infanzia che sono state distrutte dall’acqua. Rabbia perchè il problema degli allagamenti  a Kensington and Chelsea è una cosa che continua da anni e a suo parere causato dalle continue estensioni alle cantine. Problema noto al council (lo stesso di Grenfell Tower) che però non ha mai fatto nulla. 

Brian May è uno dei chitarristi più venerati nella storia della musica rock. Il suo lavoro alla chitarra, compresi i suoi assoli, è stato votato tra i migliori nei sondaggi della rivista Rolling Stone e in altri sondaggi. Ha anche la fama di dire quello che pensa soprattutto sui social media. 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Torna su