Londra, motivi che potrebbero ritardare la fine del lockdown

Il lockdown dovrebbe terminare completamente il 21 giugno e molti si stanno organizzando dandolo per certo. Ci saranno festival estivi, concerti, riapriranno i teatri e le persone potranno andare in vacanza all’estero.

Ma ci sono ancora delle incognite. La prima è la velocità delle vaccinazioni, il Regno Unito sta vaccinando velocemente ma tanti ancora non hanno fatto la prima dose e ancora peggio per il richiamo. Se dovessero esserci problemi di consegne dei vaccini la campagna di vaccinazione potrebbe rallentarsi.

Le mutazioni sono un’altra incognita, se dovesse esserci una mutazione resistente al vaccino, possiamo ritornare al punto di prima. Certo probabilmente non ci vorrebbe molto a modificare i vaccini per proteggere anche contro questa mutazione, ma significherebbe dover vaccinare tutti di nuovo. 

I casi sono scesi moltissimo negli ultimi due mesi di lockdown, ma ci sono ancora zone dove i casi stanno riprendendo a salire. In genere in questi casi riescono a trovare la fonte del contagio e provvedere ad isolare le persona. Potrebbe accadere però di avere una serie di contagi locali senza sapere da dove provengono. La cosa potrebbe peggiorare ora che le scuole sono aperte. 

Siamo tutti speranzosi che questa sia la fine di questo incubo, ma è anche bene essere realisti ed affrontare la situazione con cauzione. 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.