Londra, neve e riapertura dei negozi

Hanno cominciato a fare le file dalle 5:30 del mattino per essere i primi a comprare da Primark ed altri negozi di Oxford Street, dopo il lockdown. In parte anche per essere i primi ad avere accesso alla merce dei saldi. 

Le temperature erano anche sotto zero a quell’ora con qualche fiocco di neve a Londra, mentre in altre parti del paese è nevicato proprio. 

La speranza del settore è che solo questa settimana i londinesi spenderanno mezzo miliardo di sterline in shopping dopo essere stati chiusi in casa per oltre tre mesi. Indubbiamente il settore della vendita al dettaglio ha bisogno di un po’ di fortuna dopo essere stato tra i più colpiti nell’ultimo anno. 

Sicuramente molti si sono alzati prestissimo per essere tra i primi, bisogna vedere se questa voglia di spendere e comprare dura a lungo. 

 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.