Londra, non solo puoi ordinare pizze e kebab ma anche cibo per animali

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Un famoso negozio di animali londinese si è unito all’app Uber Eats, consentendo ai clienti di ordinare una gamma di prodotti, compreso il cibo, per il propri animali domesticoi tramite l’app.

Ordinare tramite Uber Eats è l’opzione perfetta per chi non ha un’auto per portare a casa gli ingombranti sacchetti di cibo per animali.

Dr. Doolittle 2 è il primo negozio di animali ad aderire alla piattaforma Uber Eats e i clienti possono ora ordinare prelibatezze per i loro amici pelosi per la consegna. Da collari al cibo per cani e gatti, non dovrai mai rimanere senza provviste per il tuo cane o gatto.

Una volta fatto l’ordine sull’app di Uber Eats il tutto vi verrà consegnato davanti alla porta di casa in media in circa 30 minuti. Chiaramente si tratta di uno sviluppo interessante, ora altri si aggiungeranno non solo per cibo, ma anche per altre cose che uno desidera avere rapidamente. Circa la metà dei londinesi non ha la macchina e ha anche poco tempo e quindi questi servizi fanno anche comodo a molto.

Che cosa vi piacerebbe ricevere a casa in meno di un’ora?

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

LondraNews
Londra, 300 mila viaggiatori sospettati di non aver fatto la quarantena richiesta
LondraNews (6)
Spagnola in UK da 44 anni licenziata per non avere ancora ricevuto lo settled status
LondraNews
Londra, manca il personale ma il governo insiste a non volere immigrati
LondraNews (49)
Londra, aeroporto di Heathrow alla normalità, ma Londra è ancora vuota.
LondraNews
Londra, salgono i pazienti in ospedale con COVID e i decessi

Il governo dovrebbe creare dei visti temporanei di 6 o 12 mesi per lavorare nella ristorazione e ospitalità?