larkQuando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel 2013

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Si, ho sempre avuto problemi con agenzie  e padroni di casa, sono troppo imbrogli

Foto: © Copyright Pam Brophy and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come hai cercato lavoro?

Chiedendo, amici, entrando in posti e col curriculum alla mano
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

qualche settimana
  [irp]

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Impiegato per una azienda di trasporti

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

scolastico

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Aiuto di cucina, ora lavoro in un negozio di souvenir

[useful_banner_manager banners=1,6,12 count=1]

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Interessante per certi punti di vista ma ho capito che Londra non offre uno stile di vita. Solo una tappa di 2 o 3 anni per fare esperienza internazionale, vivere in una grande metropoli e nigliorare l’inglese. Dopo si scappa. Ritorno in Italia entro fine estate.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Solo per una esperienza di due o tre anni, mai pensate di rimanerci a lungo. Londra offre solo specchi per le allodole e nient’altro

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Non pensare di stare a lungo, rilassatevi e godetevi un paio di anni [irp]

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

 

2 Commenti

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.