Londra, oltre 11 mila nuovi casi di COVID in UK, poche speranze per i viaggi

Date

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Le cifre giornaliere fanno di nuovo paura, oggi oltre 11.007 nuovi contagi, il 90% dei casi è di variante Delta. Questa cifra è preoccupante visto che in alcune zone più colpite gli ospedali vedono un aumento di casi.  La vaccinazione sembra aiutare a prevenire molti decessi, che è almeno una cosa positiva. 

Il 28 giugno il governo britannico dovrebbe rivedere la lista di paesi dai quali si può venire in Gran Bretagna senza dover fare quarantena. Ma ha già avvertito che ci saranno pochi cambiamenti, Boris Johnson vuole assolutamente rispettare la data del 19 luglio quando tutte le restrizioni verranno eliminate e non vuole rischiare permettendo persone di portare i contagi dall’estero.

Il problema però è che il Regno Unito stesso ha più casi di COVID di altri paesi europei, è quindi possibile che anche la UE o altri paesi europei rimettino la quarantena a chi arriva da UK. L’Irlanda ha già sconsigliato i viaggi non essenziali verso il Regno Unito. 

Sembra quindi piuttosto difficoltoso prenotare ora le vacanze in Italia per questa estate, il Regno Unito intende permettere a chi ha avuto entrambe le vaccinazioni di ritornare da un paese nella lissta ambra senza dover fare quarantena, ma ha anche dichiarato che non succederà in tempi brevi. 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Twitterstorm #JUsticeforjodey (5)
10 libri su Londra che dovete assolutamente leggere
case colorate a Londra
Le case più colorate di Londra per Instagram, ecco dove trovarle
Untitled design - 2020-11-23T182531
The Globe Theatre è una ricostruzione fedele del teatro di Shakespeare?
savoy hotel a Londra
Savoy Hotel a Londra; cose che vi sorprenderanno
LondraNews
I miei consigli per i turisti che visitano il British Museum per la prima volta
Torna su