Londra: Oltre mezzo milione di posti di lavoro negli eventi a rischio

Eventi, fiere, conferenze e altre iniziative si sono fermati completamente per la pandemia del coronavirus. Ciò significa che oltre mezzo milione di posti di lavoro sarebbero a rischio se la situazione non migliora nei prossimi 5/6 mesi. 

Circa il 75% di imprese in questo settore sono a rischio di chiusura e bancarotta entro la prossima primavera se non ci sono cambiamenti. 

Ora non si possono fare comunque eventi di questo tipo per il lockdown, ma anche quando possibile la richiesta di conferenze e fiere è scesa notevolmente. Molte aziende hanno scelto di eliminare i viaggi d’affari, se non assolutamente, indispensabile. 

845 fiere e grossi eventi sono stati cancellati nel Regno Unito dal marzo scorso che sarebbero quasi 9 miliardi di sterline persi per l’economia britannica. 

a marzo 845 importanti mostre sono state cancellate, il che equivale a una sbalorditiva cifra di 8,6 miliardi di sterline perse per l’economia del Regno Unito. L’Event Industry Board ritiene che il Regno Unito perderà 31 miliardi di sterline di spesa da parte dei viaggiatori d’affari se gli eventi non riprenderanno entro la metà del 2021. Queste perdite salirebbero a 31 miliardi se i viaggi d’affari non riprendono entro la prossima estate. 

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Business English Handbook Advanced Business English Handbook Advanced Nessuna recensione 37,50 EUR 28,44 EUR

NON PERDERTI NIENTE MA PROPRIO NIENTE!

Ricevi articoli interessanti in italiano dai paesi di lingua inglese!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

fatti su londra

Ultimo aggiornamento 2022-06-29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su