Londra, ora abbiamo anche il vaiolo delle scimmie!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Due casi della malattia rara vaiolo delle scimmie sono stati confermati nel Regno Unito.

Il segretario della sanità Matt Hancock ha dichiarato che sta affrontando un’epidemia di vaiolo delle scimmie. OK, sono solo due casi confermati per ora ma potrebbero essere sei o sette, ma vuole mettere le mani avanti.  Dopo aver preso poco seriamente il coronavirus all’inizio della pandemia. 

Il primo malato di vaiolo delle scimmie ha preso il virus all’estero prima di trasmetterlo a qualcuno della propria famiglia nel Galles settentrionale.

Il signor Hancock ha fatto l’annuncio mentre veniva interrogato oggi da un comitato di parlamentari.

C’è stato solo un piccolo numero di casi di vaiolo delle scimmie nel Regno Unito – si pensa che gli ultimi due siano il quinto e il sesto mai registrati.

In genere non si tratta di una malattia grave e dovrebbe migliorare da sola senza cure, ma ci sono casi quando si sviluppano sintomi gravi.  I sintomi sono i soliti, malessere generale, febbre, dolori e mal di testa. Dopo qualche giorno spuntano le pustole.  Imparentato al virus del vaiolo, ma non così pericoloso, ma ancora in giro soprattutto nell’Africa Centrale e Tropicale. 

È noto che le scimmie sono portatrici di una forma di vaiolo chiamata vaiolo delle scimmie. È simile al vaiolo umano, ma ha un periodo di incubazione più breve e le scimmie possono trasmettere il virus all’uomo. Il virus è stato identificato per la prima volta nel 1958 quando si è verificata un’epidemia in Nigeria.

Il vaiolo delle scimmie non si diffonde facilmente tra gli esseri umani e il tasso di infezione è basso, ma può essere fatale. 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

LondraNews
Londra, previsti nei prossimi mesi anche 100 mila casi di COVID al giorno, dice il ministro
LondraNews - 2021-07-04T094934
Londra, si ritorna completamente alla normalità il 19 luglio, promettono i ministri
Interviewer
Londra, Hamleys apre un reparto dedicato ai videogiochi
LondraNews
Londra, uomo iniettava sostanza sconosciuta in prodotti nei supermercati londinesi
LondraNews (77)
Domani decisione sulla quarantena per chi viene da Italia e altri paesi

Sei stato in altri posti del Regno Unito oltre a Londra?

Torna su