parchi di londra (23)

Londra, Oxford Street sta morendo

Il COVID ha danneggiato Oxford Street, una delle vie più famose di Londra, e non si è ancora ripresa, anzi sta perdendo colpi, a differenza di altre vie londinesi che si stanno rimprendendo bene. Oxford Street ha almeno il 30% di visitatori in meno e non tutti quelli che ci vanno comprano qualcosa.

I motivi sono molteplici, prima di tutto bisogna parlare della chiusura di negozi importanti come Debenhams, TopShop, HMV e il grande M&S.

Inoltre l’arrivo di oltre 30 negozi di dolciumi, che sembrano sia un modo per coprire altre attività, spesso non proprio lecite e le decine di negozi che vendono merce contraffatta che ogni tanto viene sequestrata, non fa venire voglia di fare shopping in questa via. Dalla via dello shopping di Londra ci si aspetta di meglio, se si vuole merce di quella qualità, qualsiasi mercato può andare bene.

La colpa è anche dei padroni dei negozi di Oxford Street che affittano a inquilini poco rispettabili. Con il 20% dei negozi di Oxford Street che è ancora vuoto, non ha nemmeno molta scelta.

Rispondi

Torna su