Londra: perdita di 1300 posti di lavoro da All Bar One e altri

Mitchells & Butlers che possiede All Bar One, Toby Carvery, Harvester e altri ha affermato che, nonostante il programma per mantenere i posti di lavoro del governo del Regno Unito,  ha deciso di licenziare 1300 persone.

La causa è come al solito la ridotta attività, procede quindi a chiudere alcuni locali.  chiusura di un piccolo numero dei suoi siti. La società ha affermato che il mercato continua a essere difficile e che non è in grado di fornire indicazioni su quali decisioni dovrà prendere in futuro. 

Altre catene di pub come Fullers sono in grossa perdita e devono licenziare altro personale. Molti pub indipendenti invece non riusciranno più a riaprire e chiuderanno per sempre, se non assorbiti da qualche catena. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Londra si trova in categoria 2 mentre Manchester e Birmingham nella 3

Non si terrà a Londra nel 2021 The Boat Race tra Oxford e Cambridge